LO SAI CHE… COSA C’E’ SOTTO?

Sai cosa determina la stabilità del suolo dove transita una piattaforma?

Quando si lavora in quota a bordo di una piattaforma aerea è necessario procedere preventivamente ad adeguate indagini del suolo, ovvero verificare la solidità, stabilità e consistenza del terreno dove transita e opera l’attrezzatura.

Per evitare i rischi di oscillazione, sprofondamento o rovesciamento del mezzo, è indispensabile verificare che:

  1. il piano di appoggio non sia cedevole, ad esempio per la presenza di sottoservizi;
  2. il suolo resista al carico per ruota o alla pressione dello stabilizzatore;
  3. la distribuzione del carico sul terreno sia corretta;
  4. il suolo non sia scivoloso;
  5. un’eventuale pendenza del terreno sia compatibile con il mezzo prescelto;
  6. la piattaforma aderisca bene al terreno e sia correttamente stabilizzata, come da manuale d’uso e manutenzione del fabbricante.

Potrebbe rendersi necessario l’uso di  adeguate piastre supplementari per una migliore ripartizione dei carichi; devono quindi essere sempre conosciuti i valori della pressione a terra esercitata dagli stabilizzatori o dai pneumatici che sono riportati nel manuale d’uso e manutenzione.

VENPA è a disposizione per valutare le informazioni di cantiere anche con un sopralluogo! 

#noleggiogv3 #lasicurezzasoprattutto
Facebooklinkedinmail